Dettagli

  • Durata: 8 giorni / 7 notti
  • Paese: Bulgaria
Bulgaria, città medievali e monasteri ortodossi

«Mentre scendevano dal monte, ordinò loro di non raccontare ad alcuno ciò che avevano visto, se non dopo che il Figlio dell'Uomo fosse risorto dai morti. Ed essi tennero fra loro la cosa, chiedendosi che cosa volesse dire risorgere dai morti», dal vangelo secondo Marco.

Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Bergamo Orio al Serio (Roma Ciampino) e imbarco sul volo di linea per Sofia. All’arrivo, partenza per Veliko Tărnovo (220 km) e sistemazione, cena e pernottamento in albergo.

Prima colazione in albergo. In mattinata, inizio della visita al centro storico della città, capitale del Secondo Impero Bulgaro dal 1185 al 1393, e alla fortezza di Carevec, sede degli antichi palazzi imperiali e arcivescovili. Pranzo in ristorante e, nel pomeriggio, partenza per il vicino villaggio di Arbanasi (10 km) per la visita alle sue chiese del XVII e XVIII secolo. Rientro a Veliko Tărnovo nel pomeriggio e cena e pernottamento in albergo.

Prima colazione in albergo. In mattinata, partenza per Etăra (60 km) per la visita a uno dei più caratteristici villaggi rurali bulgari, ricostruito come museo etnografico a partire dagli anni Sessanta. Pranzo in ristorante e, nel pomeriggio, proseguimento per Kazanlăk (50 km) per la visita alla tomba tracia, che fa parte di una grande necropoli del IV secolo a. C. ed è decorata con pitture ad affresco che sono fra le meglio conservate dell'età ellenistica. Sempre nel pomeriggio, proseguimento per Plovdiv (110 km) e, all'arrivo, sistemazione, cena e pernottamento in albergo.

Prima colazione in albergo. In mattinata, inizio della visita al centro storico della città: il quartiere della città vecchia, con le case del cosiddetto rinascimento bulgaro, il teatro romano e il museo etnografico, che si trova in un ricco palazzo del XIX secolo. Pranzo in ristorante e, nel pomeriggio, partenza per Bačkovo (30 km) per la visita al monastero dedicato a Maria Madre di Dio, un tradizionale luogo di pellegrinaggio e di forte devozione per la presenza di un'antica icona della Vergine, del VII secolo, che è ritenuta miracolosa e si conserva nella chiesa principale del monastero. Sempre nel pomeriggio, proseguimento per Asenovgrad (10 km) per la visita alla cosiddetta fortezza di Asen, all’interno della quale si staglia, in posizione panoramica, la chiesa della Dormizione della Vergine. Rientro a Plovdiv (20 km) nel secondo pomeriggio e cena e pernottamento in albergo.

Prima colazione in albergo. In mattinata, partenza per Sofia (150 km) e, all'arrivo, pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, inizio della visita al centro storico della città e alle sue principali memorie cristiane: la chiesa paleocristiana di San Giorgio, la grande chiesa votiva dedicata ad Aleksander Nevskij, costruita a ricordo dei soldati russi morti nella guerra d'indipendenza bulgara contro i Turchi, e la cattedrale di Santa Sofia. Sistemazione, cena e pernottamento in albergo.

Prima colazione in albergo. In mattinata, partenza per Bojana (20 km) per la visita a una delle più preziose chiese di tutta la penisola dei Balcani, che deve la sua fama ai suoi affreschi, dipinti a partire dal 1259. Sempre in mattinata, visita al monastero di Dragalevci, fondato nel XIV secolo dallo zar bulgaro Ivan Alessandro Asen. Pranzo in ristorante e, nel pomeriggio, rientro a Sofia e visita al museo archeologico, che si trova all'interno di una vecchia moschea, testimonianza dei più di quattro secoli di occupazione ottomana della Bulgaria. Sempre nel pomeriggio, alcune ore di tempo libero in centro storico e cena e pernottamento in albergo.

Prima colazione in albergo. In mattinata, partenza per Rila (120 km) per la visita al monastero di San Giovanni, senz’altro il maggiore, più ricco e importante di tutta la Bulgaria, fondato dal monaco anacoreta San Giovanni di Rila, patrono del paese. Pranzo in ristorante e rientro a Sofia nel secondo pomeriggio. Cena e pernottamento in albergo.

Prima colazione in albergo. In mattinata, trasferimento all'aeroporto di Sofia e imbarco sul volo di linea per Bergamo Orio al Serio (Roma Ciampino).

La quota comprende

  • Biglietto aereo a/r: Bergamo Orio al Serio (Roma Ciampino) - Sofia

  • Pensione completa dalla cena del 1° giorno alla colazione del 8° giorno (bevande escluse)

  • Visite, ingressi e assistenza come da programma

  • Assicurazione medico bagaglio secondo massimali di legge

La quota non comprende

  • Supplemento camera singola: 250,00€

  • Assicurazione annullamento (facoltativa): 70,00€

  • Le mance, gli extra in genere e tutto quanto non riportato alla voce 'la quota comprende'

Richiesta preventivo









Dichiaro di aver preso visione dell'informativa sulla privacy