Dettagli

  • Durata: 5 giorni / 4 notti
  • Paese: Bulgaria
Bulgaria: il Nord dei monasteri rupestri e degli antichi Traci

«E con molte parole li scongiurava e li esortava: «Salvatevi da questa generazione perversa!». Essi allora accolsero la sua parola, furono battezzati e in quel giorno si aggiunsero loro quasi tremila persone», dagli Atti degli Apostoli.

Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Bergamo (BGY) e imbarco sul volo di linea per Varna. All’arrivo, sistemazione, cena e pernottamento in albergo.

Prima colazione in albergo. In mattinata, partenza per Nesebăr (110 km), per la visita al centro storico della città, antica colonia greca ricca di fortificazioni medievali e chiese bizantine, le più antiche delle quali, come quella di Santa Sofia, risalgono al VI secolo, mentre una delle più famose e meglio conservate, intitolata al Cristo Pantocratore, è del XIII. Pranzo in ristorante e, nel pomeriggio, rientro a Varna e breve tour panoramico del centro storico e dei giardini costruiti nel XIX secolo sul Mar Nero. Cena e pernottamento in albergo.

Prima colazione in albergo. In mattinata, partenza per Ivanovo (200 km), per la visita alle famose chiese rupestri della regione, che sono decorate con bellissimi affreschi bizantini, per lo più del XIII secolo. Pranzo in ristorante e, nel pomeriggio, visita al vicino monastero di San Demetro di Basarbovo, del XV secolo, che è il solo monastero rupestre ancora attivo in Bulgaria. Sempre nel pomeriggio, proseguimento per Ruse (30 km) e sistemazione, cena e pernottamento in albergo.

Prima colazione in albergo. In mattinata, partenza per Sveštari (120 km), per la visita alle tombe trace del III secolo a. C., che sono fra i più importanti e meglio conservati monumenti funerari antichi presenti in Europa. Pranzo in ristorante e, nel pomeriggio, proseguimento per Veliki Preslav (100 km), per la visita all'area archeologica della città antica, che dall'893 al 972 è stata la capitale del Primo impero bulgaro. Sempre nel pomeriggio, proseguimento per Šumen (20 km) e sistemazione, cena e pernottamento in albergo.

Prima colazione in albergo. In mattinata, visita alla moschea Tombul, del XVIII secolo, considerata una delle più belle e meglio decorate di tutta la penisola dei Balcani. Sempre in mattinata, partenza per Madara (20 km), per la visita al bassorilievo del cosiddetto Cavaliere, un'opera che risale al periodo del Primo impero e rappresenta probabilmente i primi principi della Bulgaria. Pranzo in ristorante e, nel pomeriggio, partenza per Varna (80 km) e breve sosta a Pobiti Kamăni, per una breve visita al cosiddetto Bosco di Pietra, un particolare monumento naturale formato da colonne fossili di origine probabilmente corallina. Sempre nel pomeriggio, proseguimento per l'aeroporto di Varna e imbarco sul volo di linea per Bergamo (BGY).

La quota comprende

  • Biglietto aereo a/r: Bergamo o Roma (BGY) - Varna (franchigia bagaglio: 20 kg a persona)

  • Pensione completa dalla cena del 1° giorno al pranzo del 5° giorno (bevande escluse; acqua al tavolo inclusa)

  • Visite, ingressi e assistenza come da programma

  • Assicurazione medico bagaglio secondo massimali di legge

La quota non comprende

  • Supplemento camera singola: 150,00€

  • Assicurazione annullamento (facoltativa): 35,00€

  • Le mance, gli extra in genere e tutto quanto non riportato alla voce 'la quota comprende'

Richiesta preventivo









    Dichiaro di aver preso visione dell'informativa sulla privacy