Dettagli

  • Durata: 5 giorni / 4 notti
  • Paese: Francia
Provenza, da Arles ad Avignone

«Ma l'angelo disse alle donne: «Non abbiate paura, voi! So che cercate Gesù, il crocifisso. Non è qui. E' risorto, come aveva detto: venite a vedere il luogo, dove era deposto. Presto, andate a dire ai suoi discepoli: «E' risuscitato dai morti, e ora vi precede in Galilea: là lo vedrete». Ecco, io ve l'ho detto», dal Vangelo secondo Matteo.

Partenza in Bus Gran Turismo per Arles e arrivo previsto nel primo pomeriggio. Sempre nel pomeriggio, inizio della visita al centro storico della città e ai suoi monumenti romani, come il teatro e l'arena, edificata attorno all'80 d. C., e alla bellissima cattedrale romanica di San Trofimo, punto di partenza del cammino provenzale per Santiago di Compostela. Sistemazione, cena e pernottamento in albergo.

Prima colazione in albergo. In mattinata, partenza per Avignone (40 km) per la visita al Palazzo dei Papi, la grandiosa reggia medievale fatta costruire dai pontefici durante il periodo della cosiddetta cattività avignonese, dal 1309 al 1377. Pranzo in ristorante e, nel pomeriggio, rientro ad Arles per la visita al criptoportico, una straordinaria serie di gallerie sotterranee, costruite al di sotto del foro antico, del quale fino agli scavi archeologici del Novecento si era persa da secoli memoria. Cena e pernottamento in albergo.

Prima colazione in albergo. In mattinata, partenza per Orange (90 km) per la visita al teatro antico, inaugurato nel I secolo d. C. e in assoluto uno dei meglio conservati al mondo. Sempre in mattinata, proseguimento per il Pont-du-Gard (40 km) per il pranzo in ristorante e la visita al grandioso ponte romano sul fiume Gardon, che è costruito su tre livelli e faceva parte di un enorme acquedotto lungo più di cinquanta chilometri. Nel pomeriggio, proseguimento per Saintes-Maries-de-la-Mer, nella famosa regione della Camargue, per la visita e la celebrazione della Santa Messa al santuario fortificato di Maria di Cleofa e Maria Salomè che, secondo la tradizione francese, sarebbero sbarcate con Maria Maddalena qui sul delta del Rodano. Rientro ad Arles (40 km) nel secondo pomeriggio. Cena e pernottamento in albergo.

Prima colazione in albergo. In mattinata, partenza per Sénanque (100 km) per la visita all'abbazia cistercense di Notre-Dame, che è della metà del XII secolo ed è spesso raffigurata su una delle più famose cartoline di Francia, a primavera durante la fioritura della lavanda. Sempre in mattinata, proseguimento per Gordes (10 km) e pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, visita al centro storico del borgo antico, che è arroccato su un'assolata collina ed è considerato uno dei più bei villaggi di Francia. Rientro ad Arles nel pomeriggio. Cena e pernottamento in albergo.

Prima colazione in albergo. In mattinata, partenza per Saint-Paul-de-Vence (250 km) per la visita al borgo, uno dei più antichi e pittoreschi al confine fra Italia e Francia. Pranzo in ristorante e, nel pomeriggio, proseguimento per l'Italia.

La quota comprende

  • Viaggio in Bus Gran Turismo con accompagnatore

  • Pensione completa dalla cena del 1° giorno al pranzo del 5° giorno (bevande escluse)

  • Visite, ingressi e assistenza come da programma

  • Assicurazione medico bagaglio secondo massimali di legge

La quota non comprende

  • Supplemento camera singola: 150,00€

  • Assicurazione annullamento (facoltativa): 35,00€

  • Le mance, gli extra in genere e tutto quanto non riportato alla voce 'la quota comprende'

Richiesta preventivo









Dichiaro di aver preso visione dell'informativa sulla privacy